L'Erbolario & la linea I Colori Dell'Orto

 





Questa linea di L'Erbolario i Colori dell’Orto mi ispirava da tempo. 

Si presenta come una linea molto ricca di prodotti, divisa in 5 colori per 5 tipologie di esigenze differenti:

° Rosso con fragola, ciliegia e radicchio idratante
° Giallo con uva, mela cotogna e melograno compattante
° Arancione con mela ,zucca e carota nutriente
° Verde con mela, cetriolo e rucola purificante
° Viola con prugna, frutti di bosco e patata viola per le pelli sensibili.

La parte più interessante, a parte il prodotto in se che vanta ben il 98% di ingredienti di origine vegetale è la scelta sostenibile dei packaging.

Questa maschera e lo scrub che ho provato ad esempio sono contenuti in una plastica di cui almeno l’80% deriva dal riciclo delle bottiglie di plastica .
Interessantissimi i flaconi delle creme viso ottenuti da plastica recuperata dagli Oceani (è presente anche un qr code per scoprire da dove da chi e quando è stata raccolta la plastica di quel flacone specifico).
La carta deriva da foreste certificate gestite responsabilmente.


Questa maschera nello specifico dona idratazione ed elasticità, proteggendo il microcircolo superficiale cutaneo e rispettando la delicatezza delle pelli più sensibili.
Gli ingredienti principali sono: Frutti di Bosco , Prugna nera e Patata viola , acqua distillata di Pesca  e di Mela fresche , oli di semi di Prugna, semi di Ribes nero, Cartamo e Girasole biologico , burri di Cocco , Cacao e Sal, cera d’Orzo, insaponificabile dell’olio di Oliva, estratto biologico di Zenzero in Co2 supercritica, Alfa bisabololo da Candeia biologico, Vitamina E dai semi della soia.
La consistenza è di una crema delicata, spalmata sul viso non tira o irrita la pelle, dopo una posa di 10 minuti va risciacquata con acqua tiepida e la pelle appare subito morbidissima ed idratata.
Dopo di essa ho utilizzato una Essence, insieme sono state sufficienti per avere la pelle idratata tutto il giorno. 
Il costo è di €3,90 e con una monodose sono riuscita a fare due applicazioni.


Questo non è un semplice scrub, ma una maschera scrub, ovvero va applicata e tenuta in posa 5/10 minuti e poi massaggiata come uno scrub, data la presenza di microgranuli naturali, da semi di uva e mandorla. I semi sono molto sottili per cui rimane uno scrub delicato perfetto per il viso.
È una maschera ristrutturante e ricompattante, lascia la pelle super liscia ed idratata, vellutata e dall’aspetto più compatto. 
Contiene succhi di Uva, Melograno e Mela Cotogna, acqua distillata di Pesche e Mela, olio di semi di Uva e di Girasole , burri di Cocco, di Dal, di Oliva e di cacao.
Formula al 98% di origine naturale.
Una vera spremuta fresca per il viso, dal piacevole e discreto profumo fruttato.
Anche questa monodose ha un costo di € 3,90.

Sono davvero curiosa di provare gli altri prodotti della linea. Da sempre gli ingredienti come frutta e verdura mi intrigano moltissimo nei cosmetici.

Fatemi quindi sapere se avete provato qualcosa ;)

Brigitta

Nessun commento