Il profumo di Alverde

 



Tagtraum, sogno ad occhi aperti. Questa piccola boccetta racchiude in effetti un profumo che fa sognare. 
Floreale e talcato: rosa, geranio, legno di cedro, iris, mughetto, vaniglia e fava tonka compongono il bouquet di questa fragranza che mi ha davvero conquistata. 
Non ho un naso facile, non solo non mi piacciono i profumi sintetici, ma di solito non sento mie le fragranze più vendute o commerciali. I miei preferiti anche dei brand di lusso sono quelli che di solito vanno fuori produzione, probabilmente perché più particolari.
Questo profumino da €9,90 invece mi piace, lo trovo semplice, ma non banale. Sensuale e naturale.
Infatti non contiene essenze sintetiche, ma naturali al 100% ed alcool. 
Flacone in vetro da 50 ml, tappo di legno e confezione in cartone riciclato. 
Il più trovo la grafica davvero carina.



È un prodotto Certificato Natrue
Alverde propone oltre a questo altre tre varianti,per tutti i gusti: 

Glucksoase, l'agrumato con mandarino, lime, cardamomo, bergamotto e te verde.
Questo mi piaceva davvero tantissimo, ma purtroppo era terminato. Sicuramente quando capiterà in un DM lo acquisterò, ottimo per la stagione calda.

Freudensprung, molto particolare perché il profumo di testa è la mandorla, poi ci sono il limone, bergamotto, rosa, giglio pesca e patchouli. Fresco e floreale ma con un sottofondo molto dolce.
Perfetto per la primavera e l'autunno.

Wunderwelt, lo speziato con lavanda, arancia, cannella, patchouli, sandalo, cedro e fava tonka. Per chi piacciono i sentori orientali, perfetto per l'inverno.

Foto presa da Internet



Questi prodotti li trovate nella catena DM, a gli scaffali delle fragranze. 
Spesso i profumi "economici" sono molto sintetici, o molto dolci e scadenti. Questi invece sono ottimi prodotti, si vede che dietro c'è uno studio degli oli essenziali e delle fragranze.
Fatemi sapere se ne avete provati o li acquisterete :)


Nessun commento