Il Rituale di Bellezza per il Viso di Biofficina Toscana



Biofficina Toscana prima dell'estate ha lanciato sul mercato dei nuovissimi prodotti la cui protagonista è la Malva, biologica e toscana. Prodotti per la cura del viso che possono essere usati singolarmente oppure in sinergia con altri per andare a creare un vero e proprio rituale di bellezza ispirato al layering (sovrapposizione di fasi) asiatico per avere una pelle compatta, vellutata e luminosa.
In questo post vi parlerò nello specifico della Mousse Detergente, della Lozione viso Illuminante e della Cremagel. Con una strizzata d'occhio anche ad altri prodotti di Biofficina che ho utilizzato assieme a questi.




Prima del mio viaggio in Giappone dell'aprile del 2016 mi è stato regalato questo libro:

foto da Macrolibrarsi
E' un libro interessante, per esperte di skincare nessuna scoperta nuova sulle proprietà  dei vari prodotti, però sicuramente una novità sulla loro applicazione a stratificazione. Se quindi siete interessate a questo tipo di approccio dell'uso dei cosmetici può essere sicuramente una buona lettura di partenza.
Un libro utile magari anche a chi si approccia da poco alla cosmesi, una ragazzina, e vuole capire come utilizzare i vari prodotti.
Biofficina si è ispirata proprio a questa modalità asiatica di cura per la pelle per realizzare una serie di prodotti che andassero, assieme ad altri già esistenti, a creare un vero rituale di bellezza per il viso caratterizzato da diverse fasi
I prodotti che Biofficina propone per il rituale sono:
Lo Struccante Bifaisco, la Mousse Detergente, le Lozioni Viso, i Sieri Viso, Emulsioni Viso o Cremagel, il Contorno Occhi e lo Scrub.

Il Rituale proposto poi ha fasi diverse in base al momento della giornata:
Mattina: Mousse Detergente, Lozione, Siero, Crema Viso, Crema Contorno Occhi
Sera: Struccante Bifasico, Mousse Detergente, Lozione, Siero, Crema Viso, Contorno Occhi
Una volta a settimana: dopo la Mousse applicare lo Scrub e continuare con il rituale.

In questo post voglio parlarvi bene dei tre prodotti Mousse, Lozione e Cremagel, ma avendo provato  ed avendo praticamente tutti gli altri proposti da Biofficina ho provato il rituale completo. 
Ovviamente i prodotti possono essere utilizzati singolarmente con estrema efficacia, non per forza solo all'interno del rituale.

La Mousse


La Mousse è meravigliosa. E' una consistenza che adoro: da piccola il sabato di nascosto prelevavo un po' di schiuma da barba del mio papà e me la passavo sul viso. Adoravo quella consistenza così morbida e spumosa. Nella tarda adolescenza una nota marca da farmacia lanciò la mousse detergente proprio per pelli giovani e impure. Tutta contenta misi da parte qualche soldino e la acqustai. Una totale delusione: poco spumosa e lasciava la pelle poco pulita. Da li ho sempre scansato tutti i prodotti a mousse. Non mi fidavo.
Poi la mia amata Biofficina Toscana ne ha proposta una e ho capito che era il momento di scacciare i pregiudizi e dare un'altra possibilità a questo tipo di prodotto. 
Questa si che è una mousse!
Delicata e morbida, cremosissima, con un profumo floreale femminile ed elegante, raffinato. Una vera coccola per la pelle. Ma non fatevi incantare dalla sua delicatezza estrema, perché lascia la pelle pulitissima!
E' davvero ottima dopo la fase struccaggio. Anche con le tinte labbra più ostinate passando prima un prodotto oleoso come il bifasico o l'olio di cocco in cui sembravo poi IT la Mousse riesce a togliere trucco e grasso lasciando la pelle perfettamente pulita.


Contiene mucillagini di Malva emollienti e rinfrescanti,  estratto di passiflora lenitivo e protettivo calendula ed elicriso.
E' adatta davvero a tutti i tipi di pelle, ottima per le pelli delicate e sensibili, ma applicando dopo sieri ed emulsioni specifici (per pelli secche, grasse o miste) è davvero adatta a tutti.
Il flacone è a mio parere molto bello, di plastica lucida e resistente con il tipico erogatore per le mousse.

Inci: Aqua [Water], Glycerin, Cocamidopropyl betaine, Disodium cocoamphodiacetate, Coco-glucoside, Glyceryl oleate, Malva sylvestris (Mallow) leaf extract*, Urea, Passiflora incarnata flower extract*, Calendula officinalis flower extract*, Chamomilla recutita (Matricaria) flower extract*, Helichrysum italicum flower extract*, Achillea millefolium flower/leaf/stem extract*, Parfum [Fragrance], Benzyl alcohol, Benzoic acid, Sodium hydroxide, Dehydroacetic acid, Alpha-isomethyl ionone, Tocopherol, Hexyl cinnamal.

*da agricoltura biologica



La Lozione


La Lozione viene proposta in tre varianti: lenitiva, tonificante ed illuminante.
E' un prodotto molto innovativo, che va a prendere il posto del tonico, perché non solo idrata la pelle ma aiuta anche ad assorbire meglio i prodotti successivi
E' una sorta di fluido liquido (infondo troverete la foto della consistenza dei tre prodotti) che fuoriesce a gocce dal dosatore, e proprio 2/3 gocce sono sufficienti per tutto il viso.
Io lo applico sulla pelle detersa con le dita e massaggio senza farlo assorbire del tutto come consigliato dal brand.
Tutte le lozioni contengono mucillagini di Malva, Acido Ialuronico, succo di Aloe, bioliquefatto di bucce di pomodoro e Urea. Un concentrato quindi lenitivo, idratante e antiossidante.
Questa versione in più contiene Idrolato di fiori di Arancio, bioliquefatto di Verbasco ed estratto di Limone.
Il prodotto è quasi inodore, io sento un lieve sentore  di fiori di arancio.


Il flacone è di plastica morbida da 60 ml. 
Al mio viso questa lozione piace molto. Dopo la detersione letteralmente se la beve e subito ritrova idratazione che, pur avendo la pelle mista e in questo momento della mia vita anche leggermente impura, alla prima giornata di freddo o vento viene leggermente a mancare.
Dopo circa due settimane che la utilizzavo una parente mi ha testualmente detto "ma che incarnato luminoso!" e tenendo conto che Matilde aveva 4 mesi e si dormiva davvero poco credo che il merito sia tutto di questa lozione!

Inci: Aloe barbadensis leaf juice*, Citrus aurantium amara (Bitter orange) flower water*, Aqua [Water], Propanediol, Solanum lycopersicum (Tomato) fruit extract, Malva sylvestris (Mallow) leaf extract*, Urea, Hydrolyzed verbascum thapsus flower, Sodium hyaluronate, Citrus aurantium dulcis (Orange) flower extract*, Glycerin, Betaine, Xanthan gum, Benzyl alcohol, Sodium benzoate, Sodium dehydroacetate, Potassium sorbate, Lactic acid, Citric acid.

*da agricoltura biologica

La Cremagel


Questa crema gel è la più leggera proposta da Biofficina dopo l'Emulsione Preventiva (la recensione qui) e l'Emulsione Antiossidante (qui).
Adatta per la pelle mista e grassa perché idrata senza ungere, perfetta in estate per tutte le pelli perché non la fa sudare neanche con il caldo milanese, perfetta in realtà anche per le pelli normali e secche aggiungendo  poi la lozione ed il siero più specifici alle proprie esigenze.
La consistenza è proprio leggera, un fluido bianco dal profumo fiorito.
Contiene sempre mucillagini di Malva, Acido Ialuronico, estratti lenitivi di Olivo, semi di Lino, Altea, Girasole e olio di Ricino la rendono un prodotto idratante ed antiossidante.
Ho utilizzato questa crema per tutta l'estate e ha dissetato la mia pelle, solo alcuni giorni davvero caldissimi ho optato per l'utilizzo della sola lozione, ma non mi ha mai fatto sudare la pelle. Anche a temperature più basse, in montagna, si è comportata bene.
Si stende bene e si assorbe facilmente e velocemente.
Il flacone è il tipico delle emulsioni di Biofficina, quindi airless di plastica da 50 ml

Inci: Aqua [Water], Dicaprylyl ether, Jojoba esters, Glyceryl stearate, Helianthus annuus seed cera [Helianthus annuus (Sunflower) seed wax], Malva sylvestris (Mallow) leaf extract*, Linum usitatissimum (Linseed) seed extract*, Helianthus annuus (Sunflower) seed extract*, Olea europaea (Olive) leaf extract*, Althaea officinalis root extract*, Sodium hyaluronate, Copernicia cerifera cera [Copernicia cerifera (Carnauba) wax], Acacia decurrens flower cera [Acacia decurrens flower wax], Ricinus communis (Castor) seed oil, Xanthan gum, Hydrogenated castor oil, Phenethyl alcohol, Propanediol, Sodium cetearyl sulfate, Sodium benzoate, Glycerin, Parfum [Fragrance], Undecyl alcohol, Lactic acid, Polyglycerin-3, Tetrasodium glutamate diacetate, Benzyl salicylate, Benzyl alcohol, Limonene, Hydroxycitronellal, Alpha-isomethyl ionone, Linalool, Coumarin, Hexyl cinnamal.

*da agricoltura biologic
a





Ho provato questi prodotti anche assieme ad altri di Biofficina che posseggo, il Contorno Occhi ad esempio è con me ormai da quasi un anno (non la stessa confezione ovviamente), il bifasico l'ho terminato da meno di un mese e i sieri, li ho provati tutti eleggendo il mio preferito l'antiossidante.
Anche lo scrub viso ai Frutti Rossi è stato un mio fedele compagno e devo dire che il Rituale completo dona davvero una pelle vellutata e luminosa.
Ma questa estate ho utilizzato prevalentemente solamente Mousse, Lozione e Cremagel. La sera in caso di trucco  anche Bifasico o l'Acqua Micellare,  quasi sempre il Siero e in montagna dove le temperature lo permettevano l'Emulsione Antiossidante al posto della Cremagel.
Come scrub mi è capitato di utilizzare altro, perché quello ai Frutti Rossi (la recensione qui), l'ho finito prima di provare questi prodotti. In effetti dati gli ingredienti altamente antiossidanti andrebbe perfettamente a sublimare la routine.





Durata e Prezzi
Veniamo alla durata di questi prodotti:
Ho iniziato ad utilizzarli esattamente il 7 luglio quando sono partita per le vacanze.
La Mousse è a meno di 1/3, la Lozione a più di metà e la Cremagel direi oltre la metà.
Hanno quindi una ottima durata davvero. Tenendo conto che a parte rare eccezioni in cui ho testato qualche campioncino ho utilizzato i tre prodotti almeno una volta al giorno tutti i giorni, spesso due volte.
I prezzi:
Mousse € 11,90
Lozione € 10,70
Cremagel €17,60

Esiste anche un meraviglioso cofanetto con tutti i prodotti per il Rituale che secondo me è una idea regalo bellissima.
Vi lascio il link per rifarvi un po' gli occhi <3

Io credo e spero di avervi detto tutto du questi prodotti che mi sono piaciuti molto. Nel caso aveste ulteriori domande non esitate a chiedermi.
 Biofficina ormai ha un range di proposte davvero adatte a tutti tipi di pelle  per una cura del viso ottimale.
Io attendo solo che producano la maschera viso, antiossidante con un po' di argilla magari, e poi posso dire di aver trovato la pace dei sensi :P

Come sempre fatemi sapere se anche voi avete provato qualcuno di questi prodotti o se ne siete attirati, un bacione

Niham

4 commenti

  1. L'idea di questo rituale mi è piaciuta molto e non escludo di farlo tutto, prima o poi. I prodotti già esistenti li ho già provati tutti e tuttora utilizzo il bifasico ed il siero. Dei nuovi ho preso la lozione illuminante con cui mi sono trovata molto bene. Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche a me è piaciuta tanto! Poi sembrano tanti prodotti, ma in realtà praticamente li usiamo già tutti :D

      Elimina
  2. Io AMO Biofficina! Il contorno occhi è il mio preferito da anni ormai e ho usato per anni anche le 2 creme viso. Non ho provato quella nuova perché quella dicitura "gel" mi faceva pensare a qualcosa di troppo poco idratante per la mia esigentissima pelle, anche in estate. La mousse sarà mia appena termino i prodotti attualmente in uso. La lozione illuminante è un mai più senza! La uso tutti i giorni al mattino e ho notato davvero la differenza. Sono piuttosto reticente ad abbinare anche il siero perché non so, un po' il tempo è tiranno, un po' ho paura che mettermi troppi prodotti uno dopo l'altro vada un po' ad annullarne gli effetti, per questo motivo relego il siero antiossidante alla routine serale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara! sfondo una porta aperta con biofficina <3
      La crema ti assicuro che in realtà è ben idratante, è leggera ma io ho alcuni punti del viso molto secchi e funziona benissimo anche li, anche io utilizzo il siero la sera al posto della lozione che la vedo più indicata per il giorno. La Mousse è favolosa, consigliatissima :)

      Elimina