lunedì 5 ottobre 2015

Amido di Riso Alkemilla, come lo uso




Oggi ho deciso di parlarvi dell'Amido di Riso di Akemilla ideato per bambini, ma ottimo per gli adulti.
Io lo utilizzo in diversi modi e oggi ho deciso di parlarvene perché è un prodotto economico, ma ormai per me davvero multiuso.




L'AZIENDA
Alkemilla è una azienda italiana che produce cosmetici ecobio, certificati Icea, Lav, Vegan Ok e tutti testati su Nickel Cromo e Cobalto. Credo che chiunque stia leggendo questo post la conosca perché ha davvero un'offerta di cosmesi molto ampia con prodotti davvero ottimi. Sul blog trovate altri post di loro creazioni scrivendo "Alkemilla" nel Search in alto a destra, oppure più in basso trovate l'elenco di tutte le marche che ho recensito da cliccare :)
La linea per bimbi oltre all'Amido è composta dal Talco, dalla Pasta per cambio pannolino, dall'Olio e  Crema per la pelle dei bimbi e da un Detergente per il bagnetto.


IL PRODOTTO & L'USO
Questo Amido di Riso è arricchito con estratti biologici di Malva e Camomilla in Olio di Girasole, quindi un prodotto davvero super lenitivo!
Come si usa l'amido di Riso?
Non so voi, ma io ho ricordi abbastanza chiari di me da piccola che sguazzo nella vasca in un acqua biancastra, dopo che mia mamma o mia nonna avevano fatto sciogliere dei cristalli biancastri nell'acqua della vasca.
Perché da anni si usa l'amido di riso sui più piccoli poiché è calmante, addolcente, lenitivo e rinfrescante per la pelle, quindi diluito in acqua sostituisce i detergenti lavando in maniera super delicata la pelle dei bambini e degli adulti super sensibile.
In più usato direttamente sulla pelle è assorbente e lenitivo, quindi ottimo per le lievi irritazioni o dietro le pieghe di gambe e braccia nei periodi caldi per assorbire il sudore e togliere i rossori da sfregamento e bagnato.
Di solito si trova in "cristalli" che si sciolgono subito al contatto con l'acqua, mentre questo di Alkemilla è in polvere, molto fine come un talco, per i mie utilizzi molto più comodo.




Il prodotto si trova in un barattolo bianco da 150 g, la durata quindi è lunga perché è una polvere e ne basta davvero poca.
Ha un tappo e il dispenser sono dei semplici forellini e per farlo uscire basta rovesciarlo e battere delicatamente sul fondo con la mano aperta.


LA MIA ESPERIENZA
Premetto che non ho la vasca da bagno, altrimenti sicuramente aggiungerei l'amido all'acqua per ammorbidire la pelle ad ogni mio bagno.
Io utilizzo questo amido  in tre modi principalmente.

Nel Pediluvio: dopo una giornata di camminate o quando voglio farmi una pedicure casalinga, per prima cosa mi faccio un bel pediluvio in acqua calda con qualche olio essenziale e questo amido. Così la mia pelle è davvero morbida e pronta per i trattamenti successivi. In più appunto su piedi stanchi è davvero piacevole e rinfrescante.
A secco sulla pelle: questa estate qui a Milano ha fatto davvero caldo e sudavo tantissimo, alcune zone come interno gomiti o collo si arrossavano spesso quindi a casa mi spalmavo un po' di questo amido e subito la pelle si asciugava e il rossore e il bruciore passavano.
E' ottimo anche per chi ha problemi di sfregamento in mezzo alle cosce perché oltre che non far più sfregare la pelle gli estratti di malva e camomilla aiutano a lenire l'irritazione.
In giro questa estate vedevo tante ragazze, sopratutto del sudest asiatico (paesi che ho visitato e li è pratica davvero comunissima date le temperature calde e umide) che si applicavano del borotalco sul collo o braccia  per combattere il sudore. Ovviamente questo amido ha un ottimo inci a differenza di quel Borotalco Roberts che utilizzano le più :(
Sui Capelli: ebbene si lo utilizzo anche sui capelli come uno shampoo secco.
Lo shampoo secco lo sto utilizzando da circa un anno per distanziare i lavaggi, che purtroppo con la mia cute grassa sono troppo frequenti per le mie punte invece secche e deboli, ho provato le varie bombolette spray di shampoo secco, ma a parte che contenevano troppe sostanze chimiche che poi vanno a seccare il capello, non ho mai trovato uno con un odore decente! Le bombolette a gas poi si sa: inquinano.
Invece questo amido è totalmente inodore! Come lo uso?
Sui capelli non ancora pettinati applico circa 4 colpi di amido sulle varie zone dei capelli, sopratutto nella parte frontale poi passo delicatamente le dita tra i capelli per far andare bene il prodotto ovunque. Attendo circa 2-3 minuti, di solito mi lavo i denti, e poi li spazzolo super bene. Vi assicuro che i miei capelli non rimangono assolutamente bianchi! Anzi sono più voluminosi e sparisce quell' inestetico riflesso lucido sui capelli che da la sensazione che siano sporchissimi (i miei in realtà sono davvero finissimi quindi si appiattiscono e sporcano velocemente perché il sebo ha poco dove distribuirsi ma non sono realmente sporchi!). 
Ovviamente i capelli non sono come appena lavati, è solo un fattore estetico che da volume e opacità, ma facendo una coda mi sento più che a posto.

FORMATO: 150 ml
PREZZO: € 5,50
PAO: 12 mesi
REPERIBILITA': Sul loro sito ufficiale e su tantissimi ecommerce.

Voi utilizzate prodotti per bimbi? 
Cosa ne pensate degli usi che faccio di questo Amido di Riso?

Baci



20 commenti:

  1. Post interessantissimo Niham!
    Io ne ho un campioncino e lo proverò ad usare sia per il pediluvio che sui capelli come shampoo secco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara :)
      guarda come pediluvio è favoloso! come shampoo secco anche, va solo dosato e spazzolato bene :)

      Elimina
  2. Mia mamma non l'ha mai usato per lavarmi e sinceramente non pensavo che servisse anche a questo, proprio non lo sospettavo quindi buono a sapersi, se non l'ha fatto mia madre probabilmente lo farò io con i miei figli in futuro (mooolto lontano)! XD
    Per il resto potrebbe tornare utile anche a me per il fattore 'sfregamento cosce', io ho dei bei cosciotti da fitness e in estate con shorts e vestitini non è esattamente idilliaco. Molto interessante! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per i bambini è davvero ottimo, sopratutto per i culetti irritati :D
      e si per lo sfregamento è ottimo, fa azione sia meccanica, asciugando il sudore e non facendo sfregare la pelle e poi lenisce con la malva e la camomilla! questa estate l'ho usato molto :)

      Elimina
  3. Il prodotto è interessante, specie come shampoo secco, perché l'amido in genere è un pochino più grossolano e rischi ti restino granelli in testa, invece questo credo si rimuova più facilmente :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questo è proprio una polvere finissima, simile al talco :)

      Elimina
  4. Post e prodotto e molto interessante! Ci faccio un pensierino! Buona serata :*

    RispondiElimina
  5. Ho giusto un campioncino di questo prodotto, grazie al tuo post so come usarlo al meglio :) un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cavoli a me non era mai capitato di trovare un campioncino di questo prodotto, ma siete già in due! ha davvero diversi utilizzi, solo quello nell'acqua è uno spreco :D

      Elimina
  6. Non l'ho mai provato! Mi ha incuriosita (:

    RispondiElimina
  7. ho giusto 1 campioncino: lo proverò per il pediluvio! baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per i piedi è fantastico, vedrai che pelle morbida dopo!

      Elimina
  8. Ne ho un mega campioncino e devo ancora aprirlo. Buona idea quella di usarlo sui piedi, non ci avevo pensato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uh ma in tantissime avete il campioncino! ottimo! Fatemi sapere poi come vi trovate :)

      Elimina
  9. Io adoro l amido di riso non sapevo si potesse usare come shampoo secco, lo proverò un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io mi trovo bene, alla fine vedendo che alcune utilizzavano il borotalco ho provato con questo, molto più naturale :)

      Elimina
  10. anche io lo uso come shampoo secco.. un salvavita favoloso ;)

    RispondiElimina

Blogger template designed By The Sunday Studio.